• Cinema Mignon
  • Cinema Mignon

Prossimamente

CATTIVISSIMO ME 3

Regia: Kyle Balda, Pierre Coffin - CARTONI ANIMATI - USA, 2017 - 95'
Più che un film, Cattivissimo Me 3 è un parco a tema da attraversare seduti in poltrona al cinema. Con tutta la famiglia, per identificarsi e divertirsi con la famiglia presente sullo schermo, abbastanza varia e allargata da garantire l'immedesimazione a chiunque. Lo spazio tra i personaggi è calibrato con cura, ma l'accontentare il pubblico sembra essere più importante di un racconto coeso. Si sente inoltre la necessità di un passo avanti ulteriore per entusiasmare davvero, modificando le dinamiche interne tra i personaggi in modo deciso: più che un'evoluzione, Dru rappresenta un reboot di Gru, un po' sacrificato nel suo buonismo.

Lorem ipsum sit amet etc etc etc

UN PROFILO PER DUE

Regia: Stèphane Robelin - Con: Pierre Richard, Yaniss Lespert - FRANCIA, 2017 - 100'
L'ottantenne Pierre vive in solitudine da quando è mancata la moglie. Per questo sua figlia decide di regalargli un computer, nella speranza di stimolare la sua curiosità e – perché no? – di permettergli di conoscere nuove persone. Grazie agli insegnamenti del trentenne Alex, Pierre impara a navigare e presto s'imbatte in un sito di appuntamenti online. Utilizzando l’identità di Alex, Pierre conosce Flora63, un’affascinante giovane donna, e se ne innamora. Anche la giovane rimane affascinata dallo spirito romantico dei suoi messaggi e gli chiede un appuntamento. Intrigato da questa nuova avventura, Pierre deve a questo punto convincere Alex ad andare all'incontro al suo posto…

Lorem ipsum sit amet etc etc etc

LA PRINCIPESSA E L'AQUILA

Regia: Otto Bell - GRAN BRETAGNA/MONGOLIA - 87'
Tra le famiglie nomadi che d'estate tornano sui monti Altai per trascorrervi i mesi caldi, c'è anche quella della piccola Aisholpan, la tredicenne protagonista del documentario La principessa e l'aquila, narrato in Italia da Lodovica Comello. La ragazzina kazaka, appartenente a un'antica famiglia di addestratori di aquile, vorrebbe percorrere la strada dei suoi antenati e concorrere nell'annuale competizione denominata Festival dell'aquila reale. Sotto la guida di suo padre, riuscirà a imparare il mestiere riservato agli uomini, a catturare e ad addestrare un aquilotto tutto suo, e a partecipare infine alla gara tanto attesa. La storia vera della ragazzina che desidera diventare addestratrice sembra quasi un racconto immaginario di conquista e rivalsa femminile, una fiaba propinata per incoraggiare le bambine, proiettata sul grande schermo. Invece il sogno e l'impresa di Asholpan, immortalati in questo lungometraggio poetico e toccante, sono esempio reale degli eccezionali effetti della determinazione.

Lorem ipsum sit amet etc etc etc

CINEMA MIGNON | 131, Via Martiri Della Liberazione - 16043 Chiavari (GE) - Italia | P.I. 00190930990 | Tel. +39 0185 309694 | cinemamignon@msn.com | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy